Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Maca peruviana Divina Essentia

Maca plus Forte

21,90
24,90

50 cpr. Da 1 a 3 al giorno ai pasti

Cos'è la maca?

La maca (Lepidium meyenii)è una crucifera peruviana che cresce rigogliosa sugli aspri versanti delle Ande, tra i 3000 e i 4000 metri, in particolare nella Puna, il deserto ghiacciato situato a 4000 metri di altitudine sulla cordigliera andina. I montanari andini, che consumano da sempre il suo tubero come alimento antistress e antifatica, riescono a sopportare grandi carichi di lavoro in condizioni proibitive perché la ricchezza in ferro e vitamina B12 della maca la rende preziosa alle alte quote, dove il sangue è costretto ad aumentare la produzione di emoglobina per sopperire alla scarsa ossigenazione.


Nota anche come “gingseng peruviano" per le sue proprietà rinvigorenti, la maca è un concentrato di vitamine (A, C e quelle del gruppo B), steroli vegetali, minerali (Calcio, Ferro, Zinco, Magnesio), aminoacidi (in media il 10,2%), acidi grassi, carboidrati e fibre che la rendono la rendono un alimento eccellente per chi soffre di patologie del sistema nervoso ma anche di anemia perché aumenta i livelli di emoglobina nel sangue.


La maca, un rimedio adattogeno

Assumere la maca aumenta le capacità di adattamento dell'organismo ad agenti stressanti di varia natura, ed è in grado di equilibrare e stabilizzare il sistema cardiovascolare, il sistema muscolare e quello linfatico. Inoltre contrasta l'osteoporosi, rafforza il sistema immunitario e sostiene il sistema nervoso, incrementando la concentrazione, la lucidità mentale e la memoria.


La maca è utile in particolare per le "sindromi da vuoto energetico", caratterizzate da stanchezza costante, caduta dei capelli, pelle atona e calo del desiderio sessuale. Inoltre aumenta la resistenza fisica, contrasta la fame nervosa, previene la caduta dei capelli, mantiene la pelle tonica e ben idratata e le ossa elastiche, tonifica i muscoli e fa aumentare la massa magra.


Maca, un grande tonico sessuale

Ma il campo in cui la maca dà il meglio di sé è quello delle problematiche sessuali, maschili e femminili. La maca è famosa infatti per le sue proprietà afrodisiache perché contiene alcaloidi che, agendo su ipofisi e  ipotalamo, contrastano gli squilibri ormonali da cui originano non solo la perdita del desiderio, ma anche le disfunzioni sessuali e l’infertilità maschile e femminile. Numerose ricerche hanno infatti dimostrato che, nelle donne, la maca agisce stimolando la maturazione dei follicoli di Graff, mentre nei maschi aumenta sia il volume spermatico che il numero e la vitalità degli spermatozoi.  Inoltre è consigliata in tutti i casi di sindrome pre-mestruale e di ciclo doloroso o irregolare, ma anche durante la gravidanza e l’allattamento perché tonifica l'utero e promuove la lattazione.


Contrasta calo libidico e anorgasmia

La maca è un ottimo rimedio anche contro le problematiche sessuali indotte, in particolar modo contro il calo libidico e l'anorgasmia causate da ansia da prestazione, calo del tasso ormonale o dall'assunzione di farmaci pressori, ormoni o antidepressivi: i suoi alcaloidi  agiscono su ipofisi e ipotalamo, ripristinando l’equilibrio ormonale e rilassando la tensione.


Come assumere la maca

La maca è reperibile in commercio sotto forma di opercoli, contenenti la radice essiccata e macinata. Assumerne uno al giorno per un mese è sufficiente per contrastare lo stress, risolvere il calo energetico e riacquistare vitalità e buonumore. In caso di disturbi sessuali o per favorire la gravidanza si assumono due opercoli al giorno per un periodo di quattro mesi.


Controindicazioni

Per la sua alta carica energetica, la maca è sconsigliata in caso di ipertiroidismo e ipertensione.

Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione controllo della glicemia o di Divina Essentia Firenze