Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)
Barbara Burroni

Curcuma olio essenziale

Curcuma olio essenziale

25,00
27,00

Curcuma (Curcuma longa)

Ottenuto per: distillazione dei rizomi.

Nota:base.

Profilo biochimico caratterizzante: turmerone (50%)

Proprietà: antinfiammatorio, analgesico, antalgico, digestivo, antimicotico, antisettico, antifermentativo, antiparassitario, diuretico, antiossidante.

Indicazioni generali

Dolori articolari. Reumatismi. Sciatica. Artrite reumatoide. Potente analgesico e antidolorifico, utile nel trattamento di tutte le algie. Diluire in olio di calophylla.
Disturbi digestivi, fermentazione, aerofagia, meteorismo, pesantezza post prandiale. E' un potente regolatore del sistema digerente, assunto dopo i pasti favorisce una digestione sana e completa. Facilita la digestione e stimola la secrezione della bile. Promuove l'espulsione dei gas intestinali , riducendo la loro produzione 
Stipsi, assumere alla sera alcune gocce emulsionate in miele 
Parassiti intestinali: attivo contro ossiuri, ascaridi.
Edema.
Intossicazioni alimentari, uso prolungato di farmaci. Esercita una forte azione detox.
L'olio essenziale di Curcuma ha un'attività inibitoria su Staphylococcus aureus e Listeria monocytogenes. Utile nella lotta contro Staphylococcus aureus resistente alla meticillina (comune nelle infezioni nosocomiali)
Stimola una reazione di difesa dell'organismo contro lo stress ossidativo responsabile dell' invecchiamento precoce
Utilizzi nei diffusori: aiuta ad affrontare e a gestire lo stress, tonico nervoso di primo nervoso. Combatte ansia, agitazione, depressione ed esaurimento nervoso. Restituisce coraggio e fiducia in se stessi. Incrementa il desiderio di realizzazione e la voglia di agire.

Utilizzi in cosmetica: eccellente anti-age. Trattamento delle macchie. Allergie cutanee e infiammazioni. Cellulite avanzata.

Curiosità: potente antiossidante e conservante per gli alimenti.

Avvertenze e controindicazioni Non usare in gravidanza, allattamento e sotto i 6 anni.

L'olio essenziale di Curcuma. Un tesoro dal sentore orientale
La curcuma è una pianta appartenente alla stessa famiglia dello zenzero. Utilizzata da millenni come spezia in cucina, nella preparazione di medicine, nella cosmesi e come colorante. Viene utilizzata nella medicina tradizionale come: tonico e purificatore del sangue, patologie dell'orecchio, trattamento delle malattie della pelle, herpes zoster, varicella, infezioni, dolori muscolo-scheletrici. L'olio essenziale è noto per le sue proprietà digestive, anti-batteriche, anti-parassitarie, antiossidanti, antinfiammatorie e analgesiche

*Disclaimer: le informazioni riportate provengono dalla letteratura e non sono attributi del prodotto, hanno valore puramente divulgativo e non possono essere intese quali proprietà terapeutiche.